Covid-19

Ci sono quattro misure intese per salvaguardare il diritto allo studio universitario – due borse di studio specifiche (punti 1 e 2) e due modifiche alla borsa di studio (stra)ordinaria (punti 3 e 4).

  1. Aumento della borsa di studio per l'anno accademico 2019/20

  2. Borsa di studio straordinaria una tantum per l'anno accademico 2020/21 ("Borsa di studio d'emergenza")

  3. Proroga della borsa di studio 2020/21

  4. Abbassamento del merito di studio necessario - borsa di studio straordinaria

Aumento per l'anno accademico 2019/20 e borsa di studio straordinaria una tantum 2020/21

I sostegni offerti a causa di Covid-19 dovrebbero sostenere coloro che nel 2020 in confronto con il 2019 hanno subito una perdita di reddito e patrimonio. Questa perdita viene misurate in base al VSE (valore della situazione economica). Il VSE è il valore chiave che fornisce informazioni sulla situazione economica di una famiglia. Per ogni componente del nucleo familiare viene redatta una DURP (Dichiarazione Unificata di reddito e patrimonio). Il VSE viene calcolato in base alla DURP.

La domanda sará fatta ancora quest'anno, perció la perdita deve essere stabilita dalla studentessa/dallo studente tramite autodichiarazione. Presumibilemente entro la fine di settembre 2021 tramite il VSE deve essere certificato che la perdita sia veramente avvenuta. Se non dovesse manifestarsi la borsa di studio deve essere restituita.

Attenzione: non é ancora possibile fare domanda per questi finanziamenti! Su questo sito vi terremo aggiornati!

  1. Aumento della borsa di studio 2019/20

Hanno diritto a tale aumento le studentesse e gli studenti che hanno già beneficiato della borsa di studio nell'anno accademico 2019/20 e di cui il nucleo familiare ha subito una perdita di reddito e di patrimonio di almeno il 20% nel 2020 rispetto al 2019.

Criteri

Informazioni e domanda


  1. Borsa di studio straordinaria una tantum 2020/21

Questa borsa di studio straordinaria una tantum si rivolge alle studentesse e agli studenti il cui VSE 2019 (emesso nel 2020 con il reddito e patrimonio del 2019) è compreso tra il 4,01 e il 5,00. Se la perdita di reddito e di patriomnio nel 2020 è almeno del 20% rispetto al 2019, l'importo della borsa di studio è di 1.500 euro; se la perdita è almeno del 40%, l'importo è di 2.000 euro.

La soglia VSE viene aumentata del 0,5 per ogni persona del nucleo familiare che per motivi scolastici o di studio abita fuori famiglia per almeno 150 giorni all'anno (vd. pagina 11 del regolamento).

Gli importi qui sopra indicati saranno ridotti qualora si verifichino le seguenti situazioni:

  • Del 50% se la studentessa/lo studente completa gli studi entro il 31 marzo 2021.

  • Del 50% se la residenza della studentessa/dello studente ha la residenza in un raggio di 10 km dal luogo di studio.

  • Del 30% se la studentessa/lo studente per recarsi al luogo di studio fa la/il pendolare e questo si trova a più di 10 km dalla sua residenza.

Regolamento

Adeguamenti nel regolamento per le borse di studio 2020/21

3. Proroga della borsa di studio

Le studentesse e gli studenti che a causa del Covid-19 non sono stati in grado di completare o proseguire i loro studi come previsto, avranno diritto ad un anno aggiuntivo. Ciò vale per tutti i corsi di studio, ad eccezione dei master di primo livello. La durata degli studi per i quali si può richiedere la borsa di studio è stata estesa a otto anni o a nove anni (solo per i corsi di studio con una durata normale del coros di studio di sei anni o se è stato completato un master primo livello tra la laurea treinnale e la magistrale).

Fonte: articolo 6, paragrafo 3, regolamento per le borse di studio


4. Abbassamento del merito di studio necessario - borsa di studio straordinaria

Le studentesse e gli studenti che non sono stati in grado di raggiungere il merito di studio minimo richiesto a causa della Covid-19 possono richiedere una borsa di studio straordinaria. Il requisito è tuttavia, che almeno il 40% del merito di studio minimo previsto dalla borsa di studio ordinaria del percorso di studio sia stato raggiunto.

Anno accademico > Merito di studio minimo (borsa di studio ordinaria) > Borsa di studio straordinaria

2° anno, 3°/4° semestre > 25 CFU > 10 CFU

3° anno, 5°/6° semestre > 80 CFU > 32 CFU

4° anno, 7°/8° semestre > 135 CFU > 54 CFU

5° anno, 9°/10° semestre > 180 CFU > 72 ECTS

6° anno, 11°/12° semestre > 225 CFU > 90 CFU

7° anno, 13°/14° semestre > 270 CFU > 108 CFU

8° anno, 15°/16° semestre > 315 CFU > 126 CFU

9° anno, 17°/18° semestre > 360 CFU > 144 CFU

Fonte: articolo 9 del regolamento per le borse di studio


In entrambi i casi, sará probabilmente necessario allegare una conferma dell'università che non è stato possibile sostenere gli esami richiesti a causa dell'emergenza sanitaria.

Regolamento per le borse di studio

Bando di concorso