Ammissione

Iscrizione & scadenze

In Italia le scadenze per l'iscrizione non sono regolamentate a livello nazionale ma variano a seconda dell'università e del corso di laurea. Per questo motivo non è possibile offrire un elenco completo delle scadenze, pertanto invitiamo tutti gli interessati ad informarsi il più presto possibile sulle modalità (a es. test d‘ingresso) e sulle scadenze di iscrizione per la facoltà e l'indirizzo di studi scelti.

Nel contempo è MOLTO IMPORTANTE controllare le scadenze relative ai versamenti delle tasse universitarie e verificare eventuale esonero o riduzione (Dichiarazione ISEE/ISEEU) a cui lo sto studente può avere diritto.

Le date di iscrizione ai corsi di laurea con un accesso programmato nazionale, sono invece regolate (fatta eccezione per le università private) a livello nazionale. I corsi di laurea soggetti ad accesso programmato nazionale sono i seguenti: Medicina e chirurgia in italiano e inglese, odontoiatria, medicina veterinaria, professioni sanitarie, architettura e scienze della formazione primaria (eccetto Bressanone).

Test di ammissione

In Italia serve generalmente il diploma di maturità per poter accedere ai corsi di laurea. Spesso bisogna inoltre passare un test di ammissione oppure un test di verifica/di preparazione per potersi iscrivere.

Ci sono tre modalità di accesso alle università italiane: accesso libero, accesso a numero programmato locale e accesso a numero programmato nazionale.

Accesso libero

Dal nome si capisce che l'accesso è libero (cioè non programmato né a livello locale né nazionale), ma spesso è richiesto un test di verifica. Questi test di verifica sono pensati a valutare le conoscenze del candidato e evdienziare le lacune da recuperare. Chi non arriva al punteggio minimo per l'ammissione può iscriversi comunque sotto riserva e e recuperare i cosidetti OFA (obblighi formativi aggiuntivi).

Numero programmato (programmazione locale)

Di solito l’ammissione al corso di laurea avviene dopo il superamento di un test d’ingresso. Tante università hanno scelto di fare più sessioni di ammissione (p. es. una primaverile e una estiva). Perciò anche il periodo di preiscrizione varia.

Le università stesse decidono come, quando e per quali corsi di studio si svolgerà una procedura di ammissione. Dunque, è possibile che per un corso di studio il test di ammissione si svolgerà in date divere e ci si può fare il test in più università. Tutte le informazioni riguardanti la procedura di ammissione e l’immatricolazione spesso sono reperibili nel cosiddetto bando di ammissione.

Vi sono anche tante università che fanno uso di test standardizzati (spesso offerte dal consorzio CISIA). Siccome questi test non sono collegati a una specifica università è possibile utilizzare l’esito anche per candidarsi presso un’altra università – se questa lo ha come requisito d’accesso.

Numero programmato nazionale (numero chiuso)

  • Test medicina: 3 settembre 2020
  • Test veterinaria: 1 settembre 2020
  • Test architettura: entro il 25 settembre 2020 (data da stabilire da ogni ateneo)
  • Test professioni sanitarie: 8 settembre 2020
  • Test medicina in inglese IMAT: 10 settembre 2020
  • Test scienze della formazione primaria: 16 settembre 2020
  • Test laurea magistrale professioni sanitarie: 30 ottobre 2020


Come prepararsi per i test d'ingresso

I seguenti link esterni (senza garanzie!) contengono i test degli anni precedenti:

Link1 Link2 Link3 Link4 Link5

Corsi di preparazione in Alto Adige (medicina e professioni sanitarie)